Casa nuova o casa da ristrutturare?


Hai deciso di comprare casa? Allora probabilmente ti stai chiedendo se sia  meglio comprare una casa nuova in costruzione oppure una casa usata da ristrutturare. Proviamo a vedere pro e contro dell'una e dell'altra scelta, cominciando dai "contro" di un abitazione appena costruita o da costruire.

Il primo svantaggio:

le case nuove hanno un prezzo/mq più elevato rispetto a quelle usate. Ci sono più imposte da pagare e meno benefici fiscali.

Il secondo svantaggio:

mediamente le case nuove hanno metrature ridotte rispetto alle case degli anni 60/70, mancano di spazi tipici di quegli anni come ingressi e corridoi e le stanze risultano decisamente più piccole.

 

 


 Ed ora i “pro”!

 

Il primo vantaggio:

Una casa nuova è costruita con tecnologie ed impianti di ultimissima generazione, si parla ormai di edifici NZEB  che significa edificio ad energia quasi zero, cioè che consuma pochissimo e, non meno importante, non inquina. Gli edifici nuovi  infatti devono rispettare le ultime leggi dell’antisismica, hanno cappotto, pompe di calore, pannelli fotovoltaici,  solari, misure obbligatorie per l’insonorizzazione, tutte cose che garantiscono un grande comfort abitativo.

Il secondo vantaggio:

Quando compri sulla carta,  puoi personalizzare gli ambienti, a seconda delle tue esigenze ,definendo gli spazi proprio come occorrono a te e alla tua famiglia,  puoi scegliere  pavimenti e rivestimenti,  porte e sanitari, e se quello che il capitolato messo a disposizione dall’impresa non è di tuo gradimento, pagando la differenza, puoi scegliere altro. Insomma puoi davvero creare la casa che desideri!  Questi alcuni  svantaggi e vantaggi delle case nuove... segui il nostro blog per il prossimo articolo sulle case da ristrutturare!


Scrivi commento

Commenti: 0
partner
parner


Strada Cairoli 6/B (PR)

    info@piccolagenzia.it

   328.7570898 

   0521.882705